Box doccia: quale scegliere?

Nell’ambito dell’interior design dell’ambiente bagno, particolare attenzione va prestata al box doccia: quale scegliere?

Per rispondere a questa domanda, è fondamentale prima di tutto precisare che, diversamente dalla vasca da bagno che, per sua natura, esprime al massimo i concetti di relax e momentaneo distacco dal quotidiano, il box doccia porta con sé i concetti di rapidità, praticità ed energia. Ed è proprio in base a questi che è opportuno calibrare la propria scelta.

Se vi state domandando quale box doccia scegliere, ricordate quindi che la vostra doccia, al suo meglio, diventerà la vostra spa domestica nella quale ritemprarvi e scaricare la tensione accumulata. Un piccolo ambiente in cui privacy e relax dovranno essere sempre garantiti: funzionalità, comodità e praticità sono dunque imperativi da non sottovalutare.

Per scegliere il vostro box doccia, valutate prima di tutto queste discriminanti:

  • Quanto spazio avete a disposizione in bagno?
  • Dove intendete o potete collocare il vostro box doccia?
  • Quali materiali sono di vostro gradimento?
  • Qual è il budget a vostra disposizione?

Se l’ultimo punto non è un problema, il nostro suggerimento è di non badare a spese e di affidarvi a un professionista per la realizzazione di un progetto personalizzato per il vostro box doccia, magari di impronta moderna, minimalista e contemporanea. Come è noto, il settore dell’arredobagno ha mosso passi da gigante e sareste stupiti di scoprire quante soluzioni è in grado di proporvi, tanto dal punto di vista tecnologico, che estetico, che funzionale.

Scegliere un box doccia su misura significa dare vita a una soluzione calibrata alla perfezione sulle vostre esigenze sia spaziali che di performance. Avrete la possibilità di definire con precisione i materiali e la tipologia di chiusura delle porte, la tipologia di soffione, gli eventuali accessori – qualche esempio? La cromoterapia, il display che mostra la temperatura dell’acqua, la filodiffusione… Non c’è limite alla magia che può essere creata in un box doccia!

Se, d’altro canto, le dimensioni del vostro bagno sono contenute, è plausibile che l’esigenza di installare un box doccia derivi dall’impossibilità di collocare una vasca da bagno. In questo caso, e se gli spazi sono particolarmente limitati anche per la cabina doccia, non escludete la possibilità di collocarla in ambienti diversi – come la lavanderia. Diversamente, tenete sempre presente che esistono box doccia funzionali di dimensioni ridotte: 70×70.

Soffione doccia: quale scegliere

Entrando più nello specifico, parliamo ora in modo rapido ed efficace del soffione doccia: quale scegliere?

In questo senso, dovrete ricordare che dal soffione doccia dipende essenzialmente la tipologia e il volume di getto che vorrete ottenere per la vostra doccia. Si tratta dunque di un piacere non indifferente che dovrà necessariamente portare a una calibrazione attenta della vostra scelta, sia in termini di design che di performance.

La dimensione della doccia è il primo criterio da tenere presente nella scelta del soffione doccia. Se avete installato un box doccia moderno che predilige spazi ampi, il nostro consiglio è di orientarvi su un soffione doccia di grandi dimensioni. Tuttavia, abbiate ben chiara anche la portata d’acqua del vostro impianto idrico: se questa non permette di avere la giusta pressione per la giusta ampiezza di getto, dovrete ripiegare su un soffione doccia di dimensioni più contenute.

Favorite poi i soffioni doccia gestiti da miscelatori a più vie, ossia in grado di azionare contemporaneamente differenti tipi di getto. Anche in questo caso, tuttavia, è essenziale per un buon funzionamento dell’accessorio avere una portata d’acqua soddisfacente.

Piatto doccia: quale materiale scegliere

Quale piatto doccia scegliere? O, meglio ancora, quale materiale scegliere per il vostro piatto doccia?

Come sempre avviene per questo tipo di prodotti, le discriminanti capaci di fare davvero la differenza nell’acquisto sono essenzialmente tre:

  • Gusto personale
  • Estetica
  • Performance

Vogliamo volutamente evitare l’aspetto del budget, concentrandoci invece in modo più pratico e pulito sulle caratteristiche proprie del piatto doccia. Prima di tutto, va tenuto a mente che questo elemento non soltanto dovrà arredare e completare la doccia, ma anche garantire comfort, sicurezza, resistenza all’usura del tempo e facilità di pulizia e manutenzione.

In termini di materiale, il piatto doccia è di solito prodotto in:

  • Acrilico: ideale se si favorisce un piatto doccia su misura per le proprietà intrinseche del materiale, che può essere tagliato anche in opera senza particolari problemi e che si rivela dunque ideale per qualunque ambiente o qualunque ingombro. Ha anche il vantaggio di durare a lungo tempo e di offrire oggi numerose texture e colori accattivanti
  • Resina: ancora particolarmente utilizzata per la produzione di piatti doccia, ha la caratteristica di essere durevole nel tempo e facilmente pulibile
  • Mix di polveri di marmo, o minerali naturali e resine: caratterizzati da proprietà antiscivolo e antimacchia, questi piatti doccia possono anche essere lavorati su misura e vengono proposti in una vastissima palette di colori e finiture, dalle più classiche a effetto marmo sino all’effetto legno
  • Mix di resine, minerali e gel: danno vita a piatti doccia non porosi, e dunque caratterizzati da una scarsa necessità di manutenzione e da una grande facilità di pulizia

Migliore marca box doccia

Siete alla ricerca della migliore marca di box doccia? Il nostro consiglio è di contattare subito Crivelli, leader nel settore dell’arredobagno sin dal 1919, anno della sua fondazione.

Una selezione accuratissima di prodotti e soluzioni per il vostro bagno e il grande showroom che l’azienda mette a disposizione dei suoi visitatori vi permetterà non soltanto di individuare la migliore marca di box doccia, ma anche la soluzione che fa per voi in termini di dimensioni, stile, materiali, finitura, colori e performance.

Contattate subito Crivelli per la migliore marca di box doccia e per i più evoluti progetti di design per il vostro bagno.