Mobili bagno: tendenze 2018

Mobili bagno: le tendenze del 2018 sono estremamente interessanti e vi permetteranno di mettere a fuoco al meglio le soluzioni che più si adattano alla vostra casa e al vostro gusto personale.

Già da qualche mese di parla, in modo piuttosto esaustivo, delle tendenze 2018 nell’ambito dell’arredo bagno. Nuove collezioni, modelli e finiture che puntano tutto sull’evoluzione sono sempre più protagoniste, per ambienti-bagno all’insegna di bellezza estetica, funzionalità e performance.

La continuità cromatica sembra uno dei principi chiave su cui tutti i maggiori produttori di settore continuano a basarsi. Nello specifico, particolarmente apprezzata è la combinazione tra pannelli per il rivestimento a parete, piatti doccia e top per mobili sotto-lavabo e radiatori. L’obiettivo sembra essere quello di dare vita ad ambiente fortemente omogenei, orientati a una bellezza pulita e minimale.

Per quanto riguarda materiali e colori, le ultime stime di settore indicano come favorite le finiture in effetto pietra, anche abbinate ai mobili in effetto legno. In questo senso, la coordinazione tra due diversi effetti visivi risulta particolarmente sinergica e gradevole sia alla vista che al tatto. L’effetto è materico, di particolare eleganza.

Sebbene l’arredo bagno per ambienti moderni sia quello su cui le aziende di settore sembrano concentrarsi maggiormente, è importante sottolineare che anche gli amanti dei bagni classici avranno qualche regola di stile da seguire per l’anno che verrà.

Nello specifico, si punto tutto su sanitari e arredi di forme certamente contemporanee, ma declinate in palette colori particolarmente delicate e vagamente vintage. Massimo valore è dato poi ai bordi extraslim dei lavabi, applicabili a placche in ceramica e a mobili bagno dallo stile particolarmente ricercato.

Mobili bagno moderno

Gli amanti dei mobili per il bagno moderno troveranno nelle tendenze 2018 tanti spunti dai quali prendere ispirazione per dare vita ad ambienti minimalisti e raffinati.

Oltre alle ben note e ormai consolidate palette di colori chiarissimi, nelle quali continua a spiccare il bianco nelle sue infinite declinazioni, i brand di settore osano dando vita a collezioni di mobili e sanitari – prevalentemente sospesi, sia per un risultato estetico di affascinante appeal che per una maggiore funzionalità e un risparmio di spazio a terra – declinati in tonalità più peculiari e piene di carattere, come il grigio lava. Queste soluzioni si associano al meglio a mobili per bagno moderno dalle linee pulite ed essenziali, e a colori murali vivaci: spazio al verde, al giallo, all’arancio. La palette colore “Greenery” proposta da Pantone per l’anno 2017 continuerà a fare da traino anche per l’anno che verrà, e i colori di sanitari, pavimenti, rivestimenti e mobili bagno moderno si baseranno essenzialmente su di essa.

Mobili bagno moderni sospesi

I mobili bagno moderni e sospesi continuano a rappresentare un must di grande appeal nelle tendenze bagno 2018.

Secondo quanto emerso nel corso dell’ultimo Cersaie, particolarmente apprezzati nei progetti di bagni di design in stile contemporaneo saranno i doppi lavabi, rigorosamente sospesi. Tantissimi i modelli che verranno proposti nei prossimi mesi: dalle riletture di modelli classici in chiave più moderna sino alle versioni da appoggio, da abbinare a mobili bagno moderni sospesi per un effetto estetico strabiliante.

I mobili bagno moderni sospesi potranno poi essere abbinati a ulteriori elementi d’arredo, come le colonne doccia con soffione integrato, anche in materiali di appeal modernissimo quali il carbonio o il cristallo. Quest’ultimo sarà particolarmente apprezzato per la realizzazione di divisori di delimitazione dei vari ambienti, e anche in questo caso la sua associazione con mobili bagno moderni sospesi si rivelerà un’ottima soluzione per il vostro progetto di design.

L’obiettivo finale sarà sempre e comunque quello di dare vita ad ambienti bagno caratterizzati da leggerezza e design essenziale. Questo tipo di approccio non dovrà riguardare ovviamente soltanto i mobili bagno moderni sospesi ma anche le cabine doccia, sempre più evolute dal punto di vista estetico e tecnologico e capaci di esaltare la purezza di vetro e cristallo, e le porte, favorite nelle versioni a soffietto o a scomparsa.